Questo sito contribuisce alla audience di

Perché vivere è come scalare le montagne: non devi guardarti alle spalle, altrimenti rischi le vertigini. Devi andare avanti, avanti, avanti... Senza rimpiangere quello che ti sei lasciato dietro, perché, se è rimasto indietro, significa che non voleva accompagnarti nel tuo viaggio. Però ti è servito anche quel pezzo di roccia che non riesci più a vedere, ti ha fatto capire, ti ha dato slancio...
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Carmen P.
    Carolina me lo ripete all'infinito: "tu non voli perché hai paura di precipitare"!
    Non me la sento di volare, sono nata senza paracadute.
    "Ma così non volerai mai!" e mi spiega che nella vita è meglio brutti ricordi che rimpianti.
    Io penso che sono meglio i rimpianti, perché su quelli ci puoi lavorare, perché puoi immaginarti il finale che più ti fa comodo, mentre i brutti ricordi il loro finale ce l'hanno già. Meglio una storia irrisolta, che puoi stringerla tra le mani e cambiarle forma, come al pongo.
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Carmen P.
      Ce ne stiamo in silenzio sotto quel cielo che ci guarda e chissà che pensa di noi.
      Ci sono sere in cui si vede a malapena una stella ma, se t'innamori, ne vedi tantissime, è come quando sei ubriaco e vedi doppio... stasera se ne vedono a grappoli.
      "Carlo, ma le stelle quante sono?"
      Mi prende il dito e lo punta verso il cielo.
      "Una, due, tre, quattro"...
      Quando trovi l'amore puoi fare tutto, puoi anche contare le stelle. E quel cielo non è poi tanto distante e tanto nemico...
      Sono 351.
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvana Stremiz
        - Quante volte quella chiave si è allontanata dal mazzo... quanti oggetti ci hanno spiato imbarazzati mentre facevamo l'amore: il letto dei miei, il letto dei suoi, il mio soffitto, le frasi scritte sulle mie pareti: Saba, Hikmèt, Merini... non ti vergogni?
        - Di cosa?
        - Di fare l'amore davanti a tutta uqesta gente famosa.
        E saliva ancora di più la voglia di dare una dimostarzione pratica di quell'amore scritto.
        - Tutto è rimasto com'era su quelle pareti, tranne una frase.
        - Ma le stelle quante sono?
        - (Tante, troppe) 351!
        Vota la frase: Commenta
          Il mondo è strano: si allarga, si restringe e poi si riallarga e tu non puoi mai essere sicuro di riuscire a starci bene dentro. Ma quando riesci a stare dentro, devi rubare tutta la vita che puoi. E metterne un po' da parte, che magari, un giorno, quando avrai bisogno di ricordi, ti servirà quella manciata di vita e ti farà piacere ritrovarti un po' di sabbia nei capelli. E ti metterai lì ad accarezzare il tuo cuore e a lasciarlo parlare.
          Vota la frase: Commenta