Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Giuli
Non voglio più sentire parole
parole che mi prendono
parole devastanti che mi fanno stare peggio
dico basta
basta a questa messa in scena
che non ha nessun senso
ormai è andata
finita
e di noi non è rimasto nulla
della tua amicizia
posso farne a meno
anche se davanti a te tremo
con gli amici più veri vado avanti
loro che hanno voglia di sentire le mie parole
le mie parole per te sono come veleno
quel veleno che mi ha fatto star male
che mi ha fatto guardare l'altra parte di te
quel veleno che in parte mi è servito
e mi servirà per dimenticare
anche se sarà dura
dura per quel che ho provato e provo
devo dire basta al mio cuore
perché dentro è ancora rosso
ma fuori è diventato nero.

Mi hai fatto innamorare di te
ti sei tuffato nel mio cuore
cambiando il suo colore
riuscendoci alla grande
sei anche riuscito a mettermi una maschera
una maschera che copriva il lato negativo di te
ma poi sono riuscita a guardare attraverso
ho visto te e lei e addosso tutto l'universo
è inutile chiedere scusa
è inutile ricordare noi
è inutile che io sogni ancora
mi sono già svegliata da questo sogno
che è diventato un incubo
e mi ritrovo qui a scrivere di te
un foglio bianco da riempire
la realtà da cui fuggire
e finalmente guardo fuori
ora ho parole nuove.
Vota la frase: Commenta