Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Giovanni Skipper
Se il mondo andasse in frantumi proprio in questo istante, per me non cambierebbe nulla. Se fossi l'ultimo essere a restare in vita sulla Terra, per me non cambierebbe nulla. Perché ho imparato a sopravvivere contando solo su me stesso. Ho imparato a vivere nella solitudine restando nell'ombra, nascondendomi da tutto ciò che avrebbe potuto recarmi un qualche dolore. Perché è cosa certa, l'amore alimenta il dolore, e il dolore porta alla sofferenza. Qui nessuno vorrebbe soffrire, ecco perché la solitudine e lo star bene con te stessi, è forse il più grande dei piaceri, magari anche in compagnia di un bel libro.
Composta venerdì 7 settembre 2012
Vota la frase: Commenta