Scritta da: TURCHESE.
Per chi ci ha messo il cuore e altrettanto cuore non ha trovato, per chi si è sbagliato e ci ha messo troppo sale, per chi non avrà pace finché non riuscirà a scoprire in quale maledetto barattolo hanno nascosto lo zucchero, per chi rischia di annegare nella piccola alluvione delle sue lacrime. Siamo qui con voi e, nonostante tutto, come voi siamo vivi.
Giorgio Faletti
dal libro "Io uccido" di Giorgio Faletti
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: TURCHESE.
    Helena era stata di colpo il regalo del destino, era un silenzioso 'oh! ' di stupore mentre il suo pianeta ormai arido e spento ruotava inerte intorno a un sole che pareva brillare solo per gli altri. Era stata la commozione di scoprire che, in mezzo alle rocce e alla terra bruciata dall'arsura, un unico miracoloso filo d'erba stava germogliando.
    Giorgio Faletti
    dal libro "Io uccido" di Giorgio Faletti
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di