Scritta da: Giorgia Stella
Ho urlato tanto, Dio solo sa quanto ho urlato. Urla negli occhi, urla nell'anima, mi faceva male il corpo, mi faceva male il cuore, la mente mia gridava, ma il suono non usciva. Le mie urla correvano impazzite nella testa che scoppiava, nella gola che bruciava... ma si sono spente tra le labbra, con l'orrore, col dolore, col terrore... è lo straziante silenzio nel rumore.
Giorgia Stella
Composta martedì 18 novembre 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Giorgia Stella
    Ma tu mi avevi, avevi la mia amicizia, la mia presenza, avevi ogni mio pensiero, avevi il mio amore. Per troppe volte mi hai fatto male, io ero un sentiero, e tu ci hai camminato sopra, facendone solo terra. Fino a che, questo sentiero che hai calpestato è rifiorito, senza più te.
    Giorgia Stella
    Composta giovedì 6 novembre 2014
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di