Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Gianni Conte
Come quando il sole, che col suo splendore aveva dato colore a quell'oscuro cielo, varca la soglia dell'orizzonte, facendolo così ricadere nel buio più assoluto illuminato di tanto in tanto dal luccichio delle stelle in attesa che passi la notte, così tu, quando sei con me m'illumini, mi accendi di gioia colorando la mia vita ma, quando vai via la mia vita torna vuota e buia, illuminata a tratti dai ricordi che ho di te. Miliardi di ricordi, come le stelle, altro non sono che fiaccole di speranza... speranza che un giorno il sole torni a splendere.
Composta nel 2005
Vota la frase: Commenta