Frasi di Gianna Fagarazzi

Questo autore lo trovi anche in Racconti.

Scritta da: tabetha
L'acqua, meravigliosa sensazione quando scroscia sul mio corpo così calda, gentile, mi rilassa... sento che il suo calore entra in tutti i pori del mio essere... meravigliosamente domina il tempo. Ecco sotto l'acqua tutto il mio essere diventa un'altro essere..., sono libera, leggera, voglio cantare, mi voglio insaponare tanto, la schiuma mi avvolge piacevolmente con il suo profumo e magico tocco, nel risciacquarmi... la schiuma scivola leggermente nel mio corpo e nel soffermarsi ai miei piedi mi fa pensare alle onde della spiaggia che con fragore raggiungendo la spiaggia accarezzano i piedi con infinito sollievo dalla lunga passeggiata lungomare.
Ma poi chiudo l'acquedotto e rimango a vedere le ultime gocce che ancora scendono a ricordarmi... la piacevole, utile, e magnifica sensazione.
Gianna Fagarazzi
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: tabetha
    Nello specchio dell'anima ti vedo sempre come eri, e sei, ti vedrò per sempre con gli occhi di chi ti ama perdutamente. Niente può mai cambiare per me niente di te, perché tu per me sei la mia anima, la mia mente il mio cuore.
    Ti ho dato tutta la mia gioventù, la mia fresca bellezza e purezza senza rimpianti spinta dal caldo amore che mi si offriva in cambio della mia vita che fin da allora ho dato solo a te. Il mio primo bacio, le mie prime frasi d'amore scritte sul muro della mia stanza si rinnovavano ad ogni spinta del mio amore pensando a te amore mio.
    Ti amo oggi come ieri e ti amerò domani come ieri, e come oggi., Il tempo non cancellerà mai la forza di questo mio amore per te. Ti amo da sempre per sempre.
    Gianna Fagarazzi
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: tabetha
      Mia amatissima Kimberley sei stupendamente bella... romantica, sensibile. Sei come una giovane donna, che si lascia accarezzare dalle soffici onde dell'oceano in cerca di riposo e dolce serenità... rilassata e baciata dal sole che riscalda inesorabilmente la tua giovane e fresca bellezza, mantenendo il tuo letto candido e soffice... per la notte a venire.
      Ti amo!
      Gianna Fagarazzi
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: tabetha
        Sono tua!
        Nel mio giardino ho molte rose, rose rosse, gialle e bianche.
        Il loro profumo è gentile, soave quasi mistico.
        Mi ci avvicino con passo leggero quasi temessi di disturbare il loro sonno pomeridiano.
        Le guardo affascinata, e la loro bellezza mi muove a toccarle, ma ora mi ricordo che nascondono il pungiglione,... la mia mano si allontana, non osa... In un angolo... una di esse mi guarda,... è la più bella! E con sguardo di sfida mi dice "Dai toccami sono tua"
        Solo allora non so più resistere e la tentazione mi muove ad accarezzare i suoi petali... la guardo ancora e dico... "sei bella profumata, ma nascondi quel pungiglione che mi ferma." Il suo colore la sua forma il suo profumo il suo linguaggio personale e segreto... mi ispira alla decisione di reciderla e prenderla con me. Vedi le dico "ora sei mia". La guardo nel vaso colmo di acqua fresca, e lei dolcemente mi sussurra "Sono tua".
        Gianna Fagarazzi
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di