Scritta da: Gianluca Menegazzo
Auguri Roma bella e incasinata 2764° di ogni gloria ti sei bagnata, dall'impero che il mondo hai conquistata, al traffico in cui sei bloccata, dal Colosseo simbolo di grandezza e maestosità, fino ai sette colli in cui il sole bacia chiunque indistintamente. Oggi la lupa tuo simbolo con Romolo suo pargolo, alza gli occhi al cielo e ulula quanto è grande sto impero.
Gianluca Menegazzo
Composta giovedì 21 aprile 2011
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di