Scritta da: Gennaro Cavaliero
"Le vuoi ancora bene?"
"Credo di sì."
"Ma come fai?"
"Perché penso che non si possa smettere di voler bene ad una persona, continueresti in ogni caso a preoccuparti per lei-
" Ma un modo per farlo deve esserci! "
" Forse si o forse no. In ogni caso la soluzione è continuare a volerle bene "
" Anche se ti ha fatto soffrire? "
" Specialmente se ti ha fatto soffrire... cosa devi fare però è non farglielo capire. "
" Cioè? "
" Cioè le continui a volere bene ma senza che lei lo sappia. Toglile il saluto se vuoi, guardala con disprezzo. Lei immaginerà di essere odiata da te mentre in cuor tuo le vorrai bene ancora "
" e a che serve? "
" Lei, se avrà un briciolo di dignità starà male, mentre tu continuerai ad avere la coscienza a posto. "
Gennaro Cavaliero
Composta mercoledì 4 dicembre 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Gennaro Cavaliero
    E se fossi io il problema? No sul serio, se tra tanta gente cattiva, se in questo mondo tanto diverso da un mio mondo ideale fatto solo di brava gente, se in mezzo a tutto questo schifo, il problema non sia che... io stesso? E se invece non dovrei esserci? Se sono arrivato in anticipo o in ritardo?
    Gennaro Cavaliero
    Composta mercoledì 4 dicembre 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Gennaro Cavaliero
      Nei momenti che contano, bisogna tenersi pronti. Nei momenti che contano, tu devi essere più pronto degli altri. Nei momenti che contano non serve fallire e nemmeno fare bella figura. Nei momenti che contano, tu devi contare più di tutti, perché se non sei pronto per questi momenti allora tutto ciò che hai fatto fin'ora si trasforma in vigliaccheria. Non esserci o esserci a metà servizio non serve a nulla se vuoi conquistare un sogno.
      Gennaro Cavaliero
      Composta martedì 26 novembre 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Gennaro Cavaliero
        Alcune cose non si devono raccontare, devono rimanere sospese con un filo di magia. Ecco perché da quando ne ha memoria l'uomo, continuiamo a scrivere la storia, non perché bisogna avere una prova di quello che è stato, ma perché possiamo immaginarlo anche fra milioni di anni. Continua a scrivere, non fermarti mai, la tua passione è un dono.
        Gennaro Cavaliero
        Composta martedì 26 novembre 2013
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di