Le migliori frasi di Francisco de Quevedo (Francisco Gómez de Quevedo y Villegas)

Scrittore e poeta, nato domenica 14 settembre 1580 a Madrid (Spagna), morto venerdģ 8 settembre 1645 a Villanueva de los Infantes (Spagna)

Scritta da: carbonhawk
La donna: se la baci ti impiastricci le labbra, se l'abbracci stringi tavolette e schiacci cartoni; se ci vai a dormire la metą la lasci sotto il letto nei tacchi; se la corteggi ti sfinisci; se poi la ottieni ti annoi, se la mantieni ti rovini; se la lasci ti perseguita; se l'ami ti lascia.
Francisco de Quevedo (Francisco Gómez de Quevedo y Villegas)
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di