Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Francesco Gentile
Nell'insolito tepore di questa mattina autunnale c'è il sole, disteso tra le foglie. Con i colori della malinconia negli occhi, penso alle colline, dove sono nato, dove i figli crescevano per fare quello che facevano i padri. Poi il mondo è cambiato. Sono stato costretto ad inseguire i serpenti d'asfalto fra le torri di cemento, e ho dovuto lottare duramente per riconquistare una collina. Ora ho una speranza, il desiderio, che i figli possano rimanere, per i loro figli, su questa collina.
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Francesco Gentile
    Questo è un tempo di cambiamenti. S'intravedono spiragli nella coltre fumogena della decadenza, ma è dura. Siamo così goffi nei vestiti che ci siamo cuciti addosso, e camminiamo con le scarpe lucide per entrare negli schermi che proiettano la felicità. Ma chissà, forse bisogna spogliarsi, anche se è inverno. Sono giorni buoni questi, per sdraiarsi su un lembo di terra, fra i sassi, e forse è ancora possibile vedere il paradiso.
    Vota la frase: Commenta