Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Francesco Abbate
E alla vita chiederei un battito in più, per poterle concedere un appropriato addio. E alla morte un battito in meno, se servisse a salvarle la vita. Poiché quale ragione ha di battere il mio cuore se non per lei, per colei che amo. Vita, morte, quando tutto volge al termine realizzi che sono soltanto, atto primo e conclusivo di un'opera intitolata amore.
Vota la frase: Commenta