Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di Franca Colozzo

Architetto, nato lunedì 30 luglio 1951 a GAETA (LT) (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie.

Scritta da: FRANCA COLOZZO
Il mio viaggio su questa terra fu come un battito d'ali di farfalla. Avvertii un fremito leggero come di vento che s'alza tra l'erba folta e poi più nulla. Eppure le immagini del passato scorrevano veloci davanti ai miei occhi attoniti. Sembrava che il tempo si fosse cristallizzato in un istante infinito, mentre io continuavo a sognare un'altra vita e un altro tempo.
Composta giovedì 23 giugno 2016
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: FRANCA COLOZZO
    Ho visto perire in mare donne e bambini innocenti durante i viaggi della speranza. Ho visto naufragare nel Mare Nostrum tanti sogni tenuti in serbo da tempo e marosi frangersi sugli scogli della disperazione. L'Europa, ingrata, ha elevato alti muri e costretto molti migranti sulle rotte del mare. Lampedusa, piccola isola, è un faro di luce che arde nella notte senza fine di questi tempi dannati.
    Composta giovedì 23 giugno 2016
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: FRANCA COLOZZO
      Il viaggio dell'uomo sulla Terra è come un sogno, non sempre bello, spesso crudele e perverso. Non è l'incanto della scoperta, ma l'arida realtà di un disincanto come per quei poveri migranti che periscono in mare: uomini, donne e bambini alla mercè di onde e di squali umani. Giorni che scorrono senza più speranza né illusioni e muri che vengono innalzati: questa è la risposta dell'Europa ingrata.
      Composta lunedì 13 giugno 2016
      Vota la frase: Commenta