Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Marianna Mansueto
Quando stai male, quando vedi nero, quando non hai futuro, quando non hai niente da perdere, quando... ogni istante è un peso immenso. Insostenibile. E sbuffi in continuazione. E vorresti in tutti i modi liberartene. In qualsiasi modo. Nel più semplice, nel più vigliacco, senza rimandare a domani di nuovo questo pensiero: lei non c'è. Non c'è più.
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvana Stremiz
    Lei chiude gli occhi trattenendo il respiro, improvvisamente rapita da quell'emozione incredibile, da quel dolore d'amore, da quel magico diventare sua per sempre. Alza il viso verso il cielo, sospirando, aggrappando alle sue spalle, abbracciandolo forte. Poi si lascia andare, delicatamente più tranquilla. Sua. Apre gli occhi. Lui è lì, dentro di lei. Quel morbido sorriso ondeggia d'amore sul suo viso baciandola ogni tanto. Ma lei non c'è più. Quella ragazza dagli occhi azzurri spaventati, dai tanti dubbi, dalle mille paure, è scomparsa...
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Ale 46
      Ho voglia di te.
      Per tutto quello che ho immaginato, sognato, desiderato.
      Ho voglia di te.
      Per quello che so e ancora di più per quello che non so.
      Ho voglia di te.
      Per quel bacio che non ti ho ancora dato.
      Ho voglia di te.
      Per l'amore che non ho mai fatto.
      Ho voglia di te anche se non ti ho mai assaggiato.
      Ho voglia di te, di tutto te. Dei tuoi errori, dei tuoi successi, dei tuoi sbagli. Dei tuoi dolori. Delle tue semplici incertezze, dei pensieri che hai avuto e di quelli che spero hai dimenticato, dei pensieri che ancora non sai.
      Ho voglia di te.
      Ho così voglia di te che nulla mi basta.
      Ho voglia di te e non so neanche perché...
      Uffa. Ho voglia di te.
      Vota la frase: Commenta