Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi di Fabrizio De André

Cantautore, compositore, attivista e scrittore, nato domenica 18 febbraio 1940 a Genova (Italia), morto lunedì 11 gennaio 1999 a Città Studi, Milano (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Testi di canzoni.

Venne alla spiaggia un assassino, due occhi grandi da bambino
due occhi enormi di paura, eran gli specchi di un avventura.
E chiese al vecchio dammi il pane, ho poco tempo e troppa fame
e chiese al vecchio dammi il vino, ho sete e sono un assassino.
Gli occhi dischiuse il vecchio al giorno, non si guardò
neppure intorno, ma versò il vino e spezzò il pane
per chi diceva ho sete e ho fame.
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Armando Laturo
    Benedetto Croce diceva che fino a diciotto anni tutti scrivono poesie e che, da quest'età in poi, ci sono due categorie di persone che continuano a scrivere: i poeti e i cretini. Allora, io mi sono rifugiato prudentemente nella canzone che, in quanto forma d'arte mista, mi consente scappatoie non indifferenti, là dove manca l'esuberanza creativa.
    Vota la frase: Commenta