Ho cercato sempre di cambiare le cose della vita, ma loro hanno sempre finito per cambiare me, i miei percorsi, i miei sentimenti. Ora ho capito che le cose che ti arrivano all'improvviso fiaccandoti o colpendo le tue debolezze non hanno colpe. Sono scintille di vita, segnali luminosi: ho imparato così a conviverci ed amarle come cuccioli indifesi e loro, in cambio, mi insegnano a guardare più in profondità i misteri della vita!
Fabio Delibra
Composta martedì 27 aprile 2004
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di