Questo sito contribuisce alla audience di

Pareti bianche, soffitto bianco, lenzuola bianche, mia madre mi tiene le mani bagnate di lacrime, le mie amiche piangono fissando il letto. Signore ho solo 15 anni.
Eccolo, con il suo giubbotto nero, ha una faccia triste, finalmente quel suo sorriso da duro l'ha perso, sul suo viso gira una lacrima non vorrei morire, vorrei restare con lui, ora è tutto finito mi sento già fredda. L'infermiera mi copre il viso con un lenzuolo. Lui va verso la finestra e grida il mio nome.
Ora è tardi mio piccolo grande amore!
Vota la frase: Commenta