Scritta da: Occhitristi
Diceva che se il destino ci avesse fatto rincontrare, lui sarebbe tornato. Diceva che gli mancavo, ma quel destino ancora non aveva bussato alla sua porta. Diceva, diceva, io ascoltavo le sue parole dure e intanto le ammorbidivo con le mie illusioni. Paziente e immobile attendevo quel bussare lieve. Non so se mai qualcuno abbia bussato alla sua porta, ma so che, un giorno, sentii bussare, corsi ad aprire, il mio cuore batteva forte, avevo paura, ma sentivo che era arrivato il momento, quando aprii rimasi confusa, il destino mi guardava e con un grande sorriso mi regalava un nuovo amore.
Enrica Costa
Composta domenica 22 novembre 2015
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di