Scritta da: Emanuele Piccinino
Ha lunghi capelli biondi che scivolano fino a dove talvolta ci si aggrappa la passione. Gli stivali neri valgono qualche anno di più, è giovane lei ma non vuole sembrarlo. Il suo viso è un dolce sospiro, riporta al cervello il sangue che nel tuo corpo stava per fluire verso l'inferno. La bocca malinconica e gli occhi vispi, la bocca non vuol ridere ma gli occhi son felici, la bocca è adulta ma gli occhi son sognanti, la bocca tace sempre ma i suoi occhi ti dicon tutto.
Emanuele Piccinino
Composta sabato 21 novembre 2015
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Emanuele Piccinino
    Ti sento, basta una parola detta piano e io ti sento. Basta uno sguardo di quelli che sono un attimo e io ti sento. Li vedo che si baciano sulle rive del Po e io ti sento. Ora che sei seduta sul mio letto mi basta un bacio, proprio lì sullo spigolo della tua bocca, un bacio e ti entro dentro.
    Emanuele Piccinino
    Composta sabato 21 novembre 2015
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Emanuele Piccinino
      Fammi piangere, voglio piangere. Sono debole perché piango o sono forte perché ho il coraggio di farlo? Dammi risposte, non posso vivere senza risposte, oppure se non puoi darmi risposte piangi con me, piangi finché non saremo stanchi di piangere. A quel punto ci sentiremo svuotati dal dolore, anche solo per un attimo.
      Emanuele Piccinino
      Composta lunedì 28 settembre 2015
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di