Amo le cose semplici. L'odore del mare. Il vento che mi scompiglia i capelli. L'odore del caffè al mattino. L'alba, quando il mondo pian piano si sveglia dal suo torpore. Il tramonto che colora l'orizzonte di mille sfumature. La mia gatta accucciata sulle mie gambe mentre leggo. Un prato verde e un albero sotto cui meditare. Le carezze sui capelli. Gli abbracci. Quelli che ti entrano dentro. Quelli che ti scaldano quando il cuore ha freddo. Quelli che pensi di non volerli, ma è l'unica cosa di cui hai bisogno. Quelli che ti tengono quando vuoi scappare.
Elisabetta Barbara De Sanctis
Composta mercoledì 15 gennaio 2014
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di