Questo sito contribuisce alla audience di

Che cos'è meglio/peggio?
Una persona che tiene un comportamento oggettivamente scorretto e sbagliato essendo convinta che questo sia giusto, o una persona che tiene lo stesso comportamento con la consapevolezza che questo è sbagliato e quindi ha la concezione oggettiva di giusto e sbagliato?

Ma giusto e sbagliato possono essere concetti oggettivi?
E giusto e sbagliato per chi?
Composta sabato 23 aprile 2011
Vota la frase: Commenta