Frasi celebri di Donatella Fantauzzi

Organizzo la mia vita, nato martedì 15 gennaio 1963 a terni (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Leggi di Murphy e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Donatella
In quella notte
dove il dolore era padrone
la paura era regina
distesa su quel divano
sentii quelle forti mani,
ruvide,
nodose,
inconfondibili...
che mi prendevano le mie
e mi sollevavano.
Nessuno era difronte a me
eppure la presenza era forte
tangibile
e un sussurro veniva dal nulla
quella voce che mi diceva
"forza ce la farai"...
eri tu.
Grazie papà.
Donatella Fantauzzi
Composta venerdì 12 febbraio 2010
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Donatella
    Il dolore, ognuno di noi lo percepisce in modo diverso.
    Non sapevo esistesse una scala del dolore, né tanto meno
    che potesse essere così distruttivo, subdolo, inquietante.
    Ti dicono, non puoi farci nulla solo conviverci... cerchi di controllarlo, diventargli quasi amico sperando che sia più clemente.
    Pensi "quando finirà?"... oppure "come lo faccio sparire?"
    Ma lui impassibile rimane li...
    Non ho paura di te... dolore.
    Ogni tanto fatti sentire ma lasciami vivere la mia vita.
    Donatella Fantauzzi
    Composta mercoledì 27 gennaio 2010
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di