Scritta da: Dino Di Girolamo
Ci sono anche dei silenzi che dicono più di quello che possono raccontare un mondo intero di parole.
Ci sono domande che rimangono sospese come una ragnatela viscosa in una casa abbandonata dove abbiamo paura di rimanere imprigionati se ci avviciniamo per guardarla da vicino, domande ineludibili che non siamo capaci di porci per poter ancora fingere di non sapere... Invece di fare una vera riflessione sulle domande che nascono dentro, su noi stessi, cerchiamo risposte negli altri per tutti nostri malesseri interiori, incolpiamo il mondo intero per le nostre indifferenze e mancanze, per evitare di affrontare con consapevolezza ciò che è... Siamo capaci di tutto pur di non cercare le vere cause degli effetti distruttivi. Ci creiamo nella mente un paradiso artificiale troppo "perfetto" per poter essere dopo un po 'consapevoli della nostra trasformazione in qualcosa di non reale, in plastica...
Cosi ci lamentiamo che i nostri grandi sogni di domani sono solo residui infinitesimi di briciole gettate nella spazzatura di ieri.
Dino Di Girolamo
Composta giovedì 26 maggio 2011
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Dino Di Girolamo
    Mi manca non solo la generosità di amare qualsiasi cosa, mi manca anche la generosità di superare qualsiasi cosa. Ho provato con tutte le mie forze di convincere me stesso che solo quello che ammiro mi innalza, ma non posso fingere di non vedere, né sentire. E per tacere mi servirebbe una forza che non ho, o una indifferenza che spero di non averla mai.
    Dino Di Girolamo
    Composta mercoledì 25 maggio 2011
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Dino Di Girolamo
      Ogni giorno farò le mie scelte e vivrò secondo il mio più alto senso del bene.
      "Questo libro non contiene né leggi né regole, ma solo un elenco di cortesie che nessuno è obbligato a mettere in pratica. Non riservatele solo a chi amate ma a tutti. Non importa quanti sarete: uno solo o milioni." Se faccio un torto al prossimo, l'avrò fatto per primo a me stesso " " come rispetto e amo me stesso, devo rispettare e amare i miei coetanei, i più anziani e i più piccoli " " Mi darò da fare affinché tutti siano liberi di vivere e pensare liberamente. " " Ogni giorno farò le mie scelte e vivrò secondo il mio più alto senso del bene ". Come un alchimista in un laboratorio oscuro Avedoi Merek aveva trasformato il dolore e il terrore in una soluzione. Le sue parole non erano né una supplica né una richiesta. Solo, davanti al resto del mondo, aveva preso una strada e invitava la sua specie a seguirlo..."
      Dino Di Girolamo
      Composta venerdì 20 maggio 2011
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di