Scritta da: Dino Di Girolamo
La cosa più importante della tua vita è vivere. Col nervosismo addosso, col dispiacere in testa, con la morte nel cuore ma vivere... affannandosi, soffrendo, disperandoti... sereno senza serenità, spensierato senza spensieratezza, allegro senza allegria... ma vivere.
Senza essere apprezzato, senza essere amato, senza essere compreso... senza nessuno accanto che ti agevoli la via, con la solitudine per compagnia e per amica la malinconia... ma vivere.
In una casa poco confortevole, indossando sempre gli stessi vestiti, con pochi spiccioli in tasca... con il timore della morte nell'anima... con mille brutti pensieri nella mente, con l'atroce dubbio che niente serve a niente... senza sapere cosa fare, senza sapere in che direzione andare, senza sapere per cosa vivere ma vivere.
Perché la vita non ha bisogno di certezze, non pretende agiatezze, ne molta salute, ne tanti affetti, ne alcuna sicurezza... vivere è essere è amare.
E si può essere anche con poche briciole... e si può amare tutto pur non avendo niente.
Dino Di Girolamo
Composta sabato 7 maggio 2011
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Dino Di Girolamo
    Arriva un momento della vita... in cui ti accorgi per che cosa ne vale veramente la pena... per che cosa no... ti accorgi chi sono le persone vere... chi no... ti accorgi chi è stato importante... chi no... chi ti ha voluto bene e chi no... perché c'è sempre nel corso della vita il momento in cui tiri le somme e volti pagina... il momento in cui continui a camminare per la tua strada e nel frattempo cambi via. Non tutte le strade sono sempre dritte... durante il percorso troverai qualche buca. Qualcuno che ti ostacolerà. Qualcosa dietro l'angolo che non saprai di trovare... la strada della tua vita la spianerai da solo... piano piano camminando... e nel tragitto non smetterai mai di imparare...
    Dino Di Girolamo
    Composta sabato 7 maggio 2011
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Dino Di Girolamo
      Ci sono anche dei silenzi che dicono più di quello che possono raccontare un mondo intero di parole.
      Ci sono domande che rimangono sospese come una ragnatela viscosa in una casa abbandonata dove abbiamo paura di rimanere imprigionati se ci avviciniamo per guardarla da vicino, domande ineludibili che non siamo capaci di porci per poter ancora fingere di non sapere... Invece di fare una vera riflessione sulle domande che nascono dentro, su noi stessi, cerchiamo risposte negli altri per tutti nostri malesseri interiori, incolpiamo il mondo intero per le nostre indifferenze e mancanze, per evitare di affrontare con consapevolezza ciò che è... Siamo capaci di tutto pur di non cercare le vere cause degli effetti distruttivi. Ci creiamo nella mente un paradiso artificiale troppo "perfetto" per poter essere dopo un po 'consapevoli della nostra trasformazione in qualcosa di non reale, in plastica...
      Cosi ci lamentiamo che i nostri grandi sogni di domani sono solo residui infinitesimi di briciole gettate nella spazzatura di ieri.
      Dino Di Girolamo
      Composta giovedì 26 maggio 2011
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Dino Di Girolamo
        Dirai di non fidarti più di nessuno, dirai che hai imparato la lezione, che hai capito come sono fatte le persone. Ma arriverà sempre qualcuno per cui vale la pena fidarsi, qualcuno che magari non conoscevi nemmeno, di cui non sapevi nemmeno l'esistenza, qualcuno che poi ti farà capire che ci sono persone che riescono a capire la tua vera essenza senza bisogno di doverti "confessare"...
        Chi lotta anche se perde vince... per il solo fatto di lottare tu vinci in te la paura, il dubbio, il timore. Ed anche se soltanto questa dovesse essere la tua vittoria, in te aumenterà la fiducia e la forza morale.
        Anche se non hai molto coraggio, rischia! Il coraggio non è una cosa che si ha o non si ha, ma una cosa che si acquista mentre si rischia. Non aspettare che ti cada dal cielo per iniziare qualcosa di difficile, lo acquisterai strada facendo...
        Ricordiamoci che... "Chi non inizia a fare, non farà mai niente"...
        Dino Di Girolamo
        Composta sabato 7 maggio 2011
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Dino Di Girolamo
          L'amore a tredici anni è mentire ai genitori dicendo di uscire con le amiche, è bere la cioccolata calda insieme quando fuori fa freddo, sono le prime emozioni, sono due mani intrecciate, due sorrisi timidi, due sguardi innocenti. A trent'anni l'amore è avere la consapevolezza di dirè "sì" davanti a un altare, è responsabilità, è pensare a un futuro. A cinquanta è la voglia di amarsi ancora, è andare in vacanza con più di due soli bagagli, è essere un padre e una madre e insieme genitori, è aspettare che l'altro torni da lavoro e fargli trovare la cena pronta, sono le foto di famiglia appese alle pareti, le vite che iniziano a calare. A settant'anni l'amore sono le rughe che solcano i visi e le mani dell'altro che le percorrono, sono i baci leggeri, è condividere ancora uno stesso letto, è guardare i figli cresciuti, è stringersi in un abbraccio anche se fanno male tutte le ossa, è farsi compagnia in una casa diventata di nuovo solo per due, è voler morire insieme.
          Dino Di Girolamo
          Composta venerdì 23 agosto 2013
          Vota la frase: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di