Aforismi di Davide Capelli

Scrittore naif, nato giovedì 18 luglio 1957 a Cremona (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Davide Capelli
"Il matrimonio, Dio, i figli, i parenti e il lavoro. Non ti rendi conto che qualsiasi idiota può vivere così e che la maggior parte lo fa?"
Bukowski mi piace come scrive, ma ha scritto anche delle grandi stronzate, tipo questa.
Se lui è esistito, è perché qualcuno, millenni prima, ha fatto un figlio, ha avuto parenti, e ha cacciato o lavorato sobbarcandosi il peso di una o più famiglie.
Quindi finiamola davvero di dare dell'idiota a chi lavora e tira su figli e di santificare Bukowski solo perché fa figo!
Il fatto che Bukowski abbia vissuto come gli pareva, senza famiglia e senza figli, (ma se avete letto i suoi libri sapete anche che non ha vissuto senza amore di coppia, la coppia l'ha formata eccome!... ), e che io stesso abbia vissuto senza figli e senza famiglia e con svariate donne, non giustifica il fatto che si debba scrivere dando dell'idiota a chi invece fa figli, lavora, si sacrifica e manda avanti una famiglia.
L'umanità è andata avanti per merito degli "idioti" che cita Bukowski, non certo per merito di chi non ha fatto figli.
E, per finire, sono gli "idioti" che cita Bukowski che hanno comprato i suoi libri permettendogli di campare senza lavorare in posta.
Bukowski riposa in pace, e non te la prendere... in fondo, io e te, siamo abbastanza simili!
Davide Capelli
Composta martedì 20 marzo 2012
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di