Questo sito contribuisce alla audience di

Aforismi di Davide Capelli

Scrittore naif, nato giovedì 18 luglio 1957 a Cremona (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Davide Capelli
Ciao... dire ciao è un saluto di massimo rispetto.
Infatti la parola ciao deriva dal dialetto veneto, e più propriamente era una saluto che significava schiavo tuo (s-ciao).
I classici "buongiorno" e "buonasera" potrebbero essere inappropriati in quanto potrebbero essere rivolti ad una persona che ha un lutto in famiglia o un qualsiasi altro gravissimo problema che rende pessima la giornata o la serata.
Il "salve" deriva da un antico saluto latino e significa stai bene, stai in salute... e potreste rivolgerlo ad un ammalato grave e quindi suonerebbe un po' come una presa in giro.
Quindi, quando incontrate una persona veramente importante e che considerate degna del vostro massimo rispetto, non esitate a pronunciare un bel ciao.
(Davide Capelli)
Vota la frase: Commenta