Le migliori frasi di Dante Alighieri

Scrittore, poeta e politico, nato lunedì 1 giugno 1265 a Firenze (Italia), morto domenica 14 settembre 1321 a Ravenna (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie.

Scritta da: Silvana Stremiz
Per me si va nella città dolente, per me si va nell'eterno dolore, per me si va tra la perduta gente. Giustizia mosse il mio alto fattore... fecemi la divina potestate la somma sapienza e il primo amore... dinanzi a me non fuor cose create se non etterne... e io etterno duro... lasciate ogni speranza voi ch'entrate.
Dante Alighieri
Composta martedì 26 novembre 2013
Vota la frase: Commenta
    Pubblicata prima del 01/06/2004
    Amor, ch'al cor gentil ratto s'apprende
    prese costui de la bella persona
    che mi fu tolta; e 'l modo ancor m'offende.
    Amor, ch'a nullo amato amar perdona,
    mi prese del costui piacer sì forte,
    che, come vedi, ancor non m'abbandona.
    Amor condusse noi ad una morte:
    Caina attende chi a vita ci spense!
    Dante Alighieri
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di