Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Daniele De Patre
Ognuno di noi è chiamato dal Signore ad una missione. Tutti in un modo o nell'altro siamo invitati a fare qualcosa di concreto, ognuno secondo le proprie possibilità, condizioni fisiche, capacità. Non esiste una classifica, non è una gara; però certamente ogni soggetto è in grado di operare e fare la volontà di Colui a cui dovremo rendere conto. Saremo giudicati per quello che avremo fatto con gli strumenti messici a disposizione. Lui li ha dati a tutti, non utilizzarli temo che sarà un grosso peccato. E allora, la missione è breve, non dura che una folata di vento; approfittiamone prima che il vento si calmi.
Composta sabato 4 febbraio 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Daniele De Patre
    Ho capito che molti preferiscono urlare e pochi sanno parlare. Ho capito che fa più rumore saper parlare che fare. Ho capito che è più facile apparire che essere. Ho capito che fare del bene non sempre è bene. Ho capito che chi grida aiuto spesso non ha bisogno di aiuto. Ho capito che chi promette aiuto spesso non vuol dare aiuto. Ho capito che tante volte è meglio camminare da solo: voltandomi sicuramente riconoscerò le mie impronte.
    Composta sabato 28 gennaio 2012
    Vota la frase: Commenta