Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Daniele De Patre
Il bambino in un letto di ospedale, l'anziano dimenticato da tutti, le donne sottomesse e sfruttate, i tanti malati, le vittime della guerra, i piccoli violentati. Quanta tristezza. Se possiamo, dove c'è questa sofferenza, portiamo un sorriso. Non ci costa nulla, ma dà tanto: soprattutto a noi!
Composta sabato 2 marzo 2013
Vota la frase: Commenta