Aforismi di Cristian Di Napoli

Nato mercoledì 20 agosto 1986 a Roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Cristian Di Napoli
Non è facile essere forti sai? Tutti si aspettano molto da me. Si chiedono come faccia a sorridere sempre, ad essere sempre felice, ad avere sempre l'aria di chi non molla mai. Ma non sanno quante volte crollo, quante volte piango. E nel mentre cerco due braccia che mi aiutino ad alzarmi, trovo solamente la mia ombra su quel muro che mi fissa, come per volermi dire: "ehi, ci sei solo tu qui, alzati che hai ancora molta strada da fare". E così, mi aggrappo a qualche speranza e quando esco di casa cerco nei cassetti un bel sorriso da mettermi per affrontare di nuovo la vita. Ma il problema più grande delle persone forti, è che nessuno sa che abbiamo costantemente bisogno di qualcuno che ci dica, "ci sono io con te". Perché per quanto possa essere dura la nostra corazza, non siamo nati per essere soli.
Cristian Di Napoli
Composta sabato 4 aprile 2015
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Cristian Di Napoli
    Forse è vero, è difficile starmi vicino. Ho uno di quei caratteri lunatici, fatti di mille parole e duecento silenzi.
    Di quelli che oggi ti abbracciano, ma domani no.
    Che passano sere intere a guardarti e il giorno dopo a fissare il vuoto.
    Fatti di mille sorrisi, che non sai nemmeno se rivedrai più.
    Tanto da far pensare che non ne valga la pena.
    Che sia una di quelle persone, da lasciare sole.
    Ma vi capisco e mi rendo conto che non ho sempre una parola dolce, che posso sembrare duro, freddo o come volete voi.
    Ma vi chiedo solamente di non arrendervi.
    Perché negli occhi di non non piange più, ci sono ancora i segni di chi di lacrime ne ha versate troppe.
    E si nasconde dietro un muro di ghiaccio, aspettando solamente qualcuno che abbia il coraggio di lottare. Qualcuno che non si accontenti di avere qualcosa che possono avere tutti.
    Ma che abbia la forza di rompere quel muro.
    E di ricominciare.
    Perché le persone come me a volte non vanno capite, vanno solo prese e abbracciate forte.
    A tutto il resto poi, ci penserà il cuore.
    Cristian Di Napoli
    Composta mercoledì 18 marzo 2015
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di