Aforismi di Claudio Visconti De Padua

Dipendente Regione Campania, nato venerdì 25 aprile 1969 a avellino
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Ecco dove albergherei nelle sere tiepide, disteso avendo il tuo umido corpo intrecciato nel mio, accarezzati da delicate onde marine mentre il sole cede la sua luce al luccichio delle stelle, e la brezza soffia sui nostri visi mentre attendiamo con ansia una nuova alba fatta di amore.
Claudio Visconti De Padua
Composta mercoledì 25 maggio 2016
Vota la frase: Commenta
    Dovrei amare di te quello che specchio non vede, vento non sfiora, tempo non cambia! Lo specchio riflette, il vento accarezza, il tempo scorre, tu sei il mio specchio, il tuo alito il mio vento, il tuo tempo le mie emozioni. Ti adoro per quello che sei, così come sei, ineguagliabile!
    Claudio Visconti De Padua
    Composta martedì 24 maggio 2016
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di