Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Claudio Cassani
Credevo si potesse sorridere sempre per un amore trovato. Credevo ci si potesse emozionare sempre per un gesto inaspettato. Credevo si potesse sognare sempre fintanto c'è un cielo da guardare. Credevo ci si potesse fidare sempre dei segnali del nostro cuore. Credevo che si potesse imparare dagli errori senza cadere nuovamente... credevo a tutto questo perché in qualcosa bisogna pur credere buonanotte creduloni.
Composta martedì 21 settembre 2010
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Claudio Cassani
    Credo che non avrei difficoltà a essere un angelo se bastassero un paio d'ali, a essere il tuo sogno se bastasse una notte d'amore, a esserti amico se bastasse la mia mano sulla tua spalla, a essere la tua ragione di vita se bastassero le tue lacrime, a essere donna se bastasse un cuore, a essere importante per molta gente se bastasse un sorriso... ma sono un uomo e a volte non bastano le palle.
    Composta lunedì 20 settembre 2010
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Claudio Cassani
      Quando penso che l'amore non si vede ma si sente, quando penso che il dolore non si vede ma si sente, quando penso che la paura non si vede ma si sente, quando penso che la tristezza non si vede ma si sente, quando penso che la malinconia che ti assale non si vede ma si sente... vorrei sentirci un po' meno e vederci un po' più chiaro...
      Composta domenica 19 settembre 2010
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Claudio Cassani
        Non possiamo fermare il tempo, è il tempo che fermerà noi. Non possiamo rinnegare il passato se vuoi arrivare al futuro. Non possiamo vivere in eterno, è la vita che è eterna. Non possiamo comandare il cuore, è il cuore che comanda noi. Non possiamo vivere sperando, si spera vivendo. Non possiamo sopprimere la notte s... e vuoi vedere una nuova alba.
        Composta martedì 14 settembre 2010
        Vota la frase: Commenta