Scritta da: Claudio Cassani
Se la vendetta è un piatto che va servito freddo, l'amore è un piatto che occorre cucinarlo lentamente, rimestarlo continuamente stando attenti a non attaccarlo, l'orgoglio è un piatto che va servito in gelatina, occorre conservarne sempre un po per ogni occasione, la fedeltà è un piatto unico, ormai fuori moda, l'iron... ia è come la pizza, non stanca mai a qualsiasi orario... buona appetito a tutti.
Claudio Cassani
Composta sabato 27 novembre 2010
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Claudio Cassani
    Mi hanno detto che la vita è bella, voglio crederci. Mi hanno detto che l'amore rende felici, voglio crederci. Mi hanno detto che l'atmosfera che crea un bacio è ineguagliabile, voglio crederci. Mi hanno detto che la presenza di un vero amico ti arricchisce, voglio crederci. Mi hanno detto che tutto questo te lo dona Dio, voglio crederci e mi hanno pure detto che Dio esiste, basta crederci.
    Claudio Cassani
    Composta venerdì 26 novembre 2010
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Claudio Cassani
      A volte vola un'emozione che poi si schianta in una delusione, a volte le parole piu belle si dicono regalando un sorriso, a volte un gesto d'amore arriva troppo tardi ma non è mai tardi per "raccogliere" quel gesto, a volte basta uno sguardo per capire tutto ma molte volte si fa finta di non capire, a volte ci si sente come in un sogno ma spesso quel sogno si trova nel cassetto sbagliato, a volte si cerca di dormire per non pensare.
      Claudio Cassani
      Composta mercoledì 24 novembre 2010
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Claudio Cassani
        Il cuore è l'unico poeta che è in noi, la mente è un viaggiatore alla scoperta di nuove emozioni, le braccia sono galassie che possono rinchiudere "il tuo mondo", le labbra sono due farfalle che si posano dove il nostro "poeta" desidera, le mani sono fiori che accarezzano ma anche ortiche che colpiscono, gli occhi sono due artisti che sanno dipingere il mondo come vorresti tu e che ora posano i pennelli buonanotte a tutti.
        Claudio Cassani
        Composta martedì 23 novembre 2010
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Claudio Cassani
          Guardo il cielo di notte e vedo scorrere tutti i miei sogni nell'infinito, guardo il cielo di giorno e la realtà mi abbaglia, guardo avanti oltre l'orizzonte e ho fiducia nel futuro, mi volto indietro e ho paura del presente, guardo il sole e mi accorgo che non sempre mi sorride, guardo la luna e mi accorgo che è bella solo perché illuminata dal sole.
          Claudio Cassani
          Composta domenica 21 novembre 2010
          Vota la frase: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di