Scritta da: Claudio Cassani
C'è chi finge di non sapere ma ha già scoperto le carte, c'è chi ti fa coraggio ma è il primo a non aver fiducia in te, c'è chi guarda l'orizzonte ma non vede una meta, c'è chi nasconde il suo odio in un biglietto d'amore, c'è chi ascolta il cuore ma non sa amare, c'è chi ama per gioco senza conoscere le regole dell'amore, c'è chi non ti apprezza per il solo motivo che sei meglio di lui/lei...
Claudio Cassani
Composta martedì 22 febbraio 2011
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Claudio Cassani
    E poi arriva quella sensazione che ti prende la sera al tramonto prima di addormentarti e poi arriva quel brivido che ti prende da dietro ti abbraccia ti placca e poi arriva quel desiderio che ti avvolge ti alleggerisce ti scorre e poi arriva, arriva, arriva, eccola le mie sensazioni erano giuste, basta così poco per non sentirsi soli.
    Claudio Cassani
    Composta sabato 22 gennaio 2011
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Claudio Cassani
      Ok mi chiedi cos'è la felicità, non posso risponderti, sarebbe come chiedere a un non vedente di descrivermi i suoi colori, a un sordo di dare un significato al suo silenzio, a un muto di intrappolare i suoi urli... una piccola cosa può rendere felici ma chi, con le "grandi" cose ci è nato e ci convive non riuscirà mai ad apprezzare nemmeno quei piccoli momenti che la vita gli regala perché gli sembreranno dovuti. La tua felicità non può essere la mia, questa domanda rivolgila alla tua anima, otterrai tante risposte.
      Claudio Cassani
      Composta sabato 22 gennaio 2011
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Claudio Cassani
        C'è chi passa notti insonni per dimenticare quei 5 minuti, chi invece 5 minuti gli bastano per perdonare i torti di una vita, c'è chi porta rancore per quella parola scappata, chi invece impegna parte della sua vita con la speranza di sentirla, c'è chi sarebbe capace di amare la persona che la sta pugnalando, chi invece non si accorge di chi gli sta donando il cuore, c'è chi non vede la soluzione migliore perché abbagliato dalla rabbia e chi pur vedendoci chiaro inciampa negli stessi errori, c'è chi ha nostalgia del tempo delle mele, chi invece si fa le pere per dimenticarlo, c'è chi perdona l'odio e chi disprezza l'amore, sarebbe tutto troppo semplice, questa è la vita.
        Claudio Cassani
        Composta lunedì 17 gennaio 2011
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di