Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Claudio Cassani
Pensavo che sono passati vent'anni da quando "Hanno ucciso l'uomo ragno", in mezzo tanta vita vissuta che rifarei, cambierei, cancellerei. Amici spariti, nuovi amici arrivati, amori finiti, amori non corrisposti, illusioni, speranze, solitudine, e poi ancora in piedi e via via lungo la strada che porta alla serenità. Non mi posso lamentare, mi è andata meglio dell'uomo ragno.
Composta venerdì 13 luglio 2012
Vota la frase: Commenta