Scritta da: Claudio Caputo
La mia vita è stata un casino dall'inizio, e penso lo sarà fino alla fine, e niente e nessuno, potrà mai cambiare il mio modo di essere, di pormi, di pensare, di agire e soprattutto di vivere. Chi mi vuole davvero, deve accettarmi per quello che sono, non per quello che secondo molti sarei dovuto o potuto essere.
Claudio Caputo
Composta sabato 7 giugno 2014
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di