Questo sito contribuisce alla audience di

Una questione scomoda e pericolosa da millenni a questa parte.
Quante popolazioni hanno basato la loro esistenza mettendo in dubbio il risultato di 2+2?
Dio esiste?
Quanti ciechi ha prodotto questa domanda?
Forse sarebbe ora di guardarsi attorno con gli occhi di un essere umano e non di uno stolto!
C'è qualcuno di noi in grado di creare questo pianeta?
C'è qualcuno di noi così potente da tenere acceso il sole?
No!
Quindi?
Ognuno definisca Dio con la propria libertà di espressione, ma quel sole che ci scalda e rende possibile la vita, è alimentato da qualcosa.
Lascia perdere i componenti chimici e ragiona col cuore.
Qualunque nome abbia, quella è energia e di certo non è artificiale.
La terra che gira su se stessa, lo fa per effetto di qualche energia e non è artificiale.
La vita non è artificiale e mai potrà esserlo.
Siamo liberi di credere e non credere, ma la vita ci tiene vivi ugualmente!
Vota la frase: Commenta
    Parliamone.
    Credi davvero che io sia un nemico malvagio?
    Quando io arrivo, nei cuori degli uomini, comincia a fare un freddo polare, ed io mi chiedo perché?
    Lo sai, è da quando ci sei tu, che esisto anche io, eppure tu non ti sei mai interessato a me. Non mi hai mai prestato attenzione, se non sguardi carichi di odio e rancore.
    Vorrei chiarire una cosa, una volta per tutte.
    Io non mai ucciso nessuno.
    Chiaro!?
    Io sono solo un ponte, dannazione!
    Un semplice, sorpassato e vecchissimo ponte!
    Vota la frase: Commenta