Cosa ne sai di quello che voglio? Come pensi di sapere, ancor prima di me, cosa mi passa per la testa? Che ne sai tu dei miei problemi, dei sacrifici che faccio ogni giorno? Chi sei tu per permetterti di giudicare dall'alto della tua presunzione? Fatti delle domande e trova una risposta, ma fallo per te stesso, soprattutto per te stesso.
Chiara Micellone
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di