Scritta da: Silvana Stremiz
Come ci si innamora?
Si casca? Si inciampa, si perde l'equilibrio e si cade sul marciapiede sbucciandosi un ginocchio, sbucciandosi il cuore? Ci si schianta per terra sui sassi o è come rimanere sospesi oltre l'orlo del precipizio, per sempre? So che ti amo quando ti vedo, lo so quando ho voglia di vederti... non un muscolo si è mosso, nessuna brezza agita le foglie, l'aria è ferma, ho cominciato ad amarti senza fare un solo passo, senza neache un battito di ciglia, non so neppure quando è successo... sto bruciando, vedrai è quello che capita, è quello che importa... sto bruciando... i miei pensieri straripano furiosi, mi sto innamorando, tipica scelta stupida, eppure l'amore mi tormenta come fosse dolore...
Cathleen Schine
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di