Quante volte, quante volte bisogna ricominciare? Ricominciare è una prerogativa dei più forti, di coloro che hanno fatto leva sulle proprie fragilità per ricostruirsi, di coloro che non sono ancora stati spezzati dalla vita, di coloro che sanno che solo l'amore che nutrono per essa sarà in grado di ricomporli. Ri-cominciare è la legge di chi non si arrende alla morte.
Carmen Calabrò
Composta mercoledì 15 marzo 2017
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di