Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di Carlo Alberto Dalla Chiesa

Partigiano, generale e prefetto, nato lunedì 27 settembre 1920 a Saluzzo (Italia), morto venerdì 3 settembre 1982 a Palermo (Italia)

La Dc a Palermo vive con l'espressione peggiore del suo attivismo mafioso, oltre che politico [...]. Lo Stato affida la tranquillità della sua esistenza non già alla volontà di combattere e debellare la mafia e una politica mafiosa, ma allo sfruttamento del mio nome per tacitare l'irritazione dei partiti [...] pronti a buttarmi al vento non appena determinati interessi saranno o dovranno essere toccati o compresi.
Composta venerdì 30 aprile 1982
Vota la frase: Commenta