Scritta da: Carla Compierchio
Rinascere non è sempre cominciare un'altra vita, ma è spesso tornare a vivere il presente, riappropriarci di quella gioia di vivere, di quella serenità interiore che spesso le vicende della vita ci possono togliere. Cercando il più possibile di chiudere la porta a quel passato che "paralizza" il presente e non ci fa avere aspettative per il futuro. È riuscire ad avere la consapevolezza di quanto ancora si può e si deve fare.
Carla Compierchio
Composta nel aprile 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Carla Compierchio
    Non deviare il tuo sguardo, non celare i tuoi occhi perché non vuoi mostrare la tua fragilità e i tuoi tremori, che loro svelerebbero appieno. Non è vero che sei debole, che non sai reagire al vuoto lasciato dalla "mancanza", che ti senti piccola come una formica. Non dimenticare la famosa fiaba: la formica si salva.
    Carla Compierchio
    Composta nel gennaio 2015
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di