Frasi di Blaise Pascal

Matematico, fisico, filosofo e teologo, nato lunedì 19 giugno 1623 a Clermont-Ferrand (Francia), morto sabato 19 agosto 1662 a Parigi (Francia)
Questo autore lo trovi anche in Umorismo.

Scritta da: 0kiika0
Poiché, insomma, che cos'è l'uomo nella natura?
Un nulla in confronto all'infinito, un tutto in confronto al nulla, un qualcosa di mezzo tra nulla e tutto. Infinitamente lontano dal poter comprendere gli estremi, la fine delle cose e il loro principio sono invincibilmente legati in un segreto impenetrabile per lui, che è ugualmente incapace di scorgere il nulla da cui egli è tratto e l'infinito da cui è inghiottito.
Blaise Pascal
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: 0kiika0
    È giusto che ciò che è giusto sia seguito;
    È necessario che ciò che è più forte sia seguito.
    La giustizia, senza forza, è impotente;
    La forza, senza giustizia, è tirannica.
    La giustizia, senza forza, viene ostacolata, perché trova sempre dei malvagi;
    La forza, senza giustizia, è riprovata.
    Bisogna, dunque, accompagnare la giustizia alla forza e, per ottenerlo, far sì che:
    ciò che è giusto sia forte, o ciò che è forte sia giusto.
    La giustizia è soggetta alla discussione;
    La forza si fa riconoscere facilmente e senza discussione.
    Così, non si è potuta dare forza alla giustizia, perché la forza si è opposta alla giustizia, dicendola ingiusta e proclamando sè giusta.
    Così, non potendo ottenere che ciò che è giusto fosse forte, si è fatto sì che ciò che è forte fosse giusto.
    Blaise Pascal
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di