Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di Antonio Pistarà

Optometrista, Ortottico, Diagnosta., nato sabato 24 dicembre 1977 a Catania (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Leggi di Murphy, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: ANTONIO PISTARA
Petali di rosa appena raccolti cadono su bracieri ardenti, pezzi di crocifisso staccato da una chiesa sconsacrata arde il fuoco, lacrime di passione e sofferenza tentano di calmierare questo mio percorso ardente che mi attende; stringo tra le mani i ricordi di una vita. Uno, all'improvviso allevia la mia sofferenza così, d'improvviso.
Apro il pugno della mano: sanguina... il sangue si riversa sul mio cammino di passione e lo estingue. Il mio sangue estingue quel percorso che mi attendeva pieno di dolore e atroci sofferenze.
Non ho più tempo: sono uno schiavo in evoluzione che attende il suo nirvana. Da quel mio pugno ora, di sangue, non c'è più traccia; i carboni ardenti non ardono più: adesso posso attraversarlo.
Ecco, sono dall'altra parte del cammino, adesso però lo riaccendo: sto aspettando ancora una persona che di sangue non ne ha!
Vota la frase: Commenta