Le migliori frasi di Antonio Cuomo

Commerciante, nato venerdì 4 febbraio 1966 a Salerno (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Antonio Cuomo
Sono un vagabondo, che consuma le strade della sofferenza. Perdendomi nell'indifferenza di questo mondo impietoso, aspetto seduto senza un tempo sulla panchina della solitudine l'arrivo di un essere generoso, ma a volte è vano il mio attendere. Manco di tutto e in niente spero, ogni giorno mi affido alla clemenza del tuo cuore, ma tu passi veloce e, preso dai tuoi mille impegni, non mi degni di uno sguardo. Distrutto e stanco, all'incupire mi avvio verso un giaciglio sicuro, che spero di trovare, trascinando i miei passi lenti verso un destino che non mi garantisce il mattino, perché ogni notte può essere quello l'ultimo mio cammino.
Antonio Cuomo
Composta venerdì 25 luglio 2014
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di