Frasi celebri di Antonella Coletta

Insegnante, nato (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Antonella Coletta
Ho capito che non sono come certe persone. Non voglio esserlo. Non che loro siano sbagliate ed io giusta. No. Siamo diverse. E mi sta bene. E nel momento in cui lo comprendi ti senti leggera. Leggera dentro. Meravigliosa quasi. Ed io voglio restare così sempre. Un po' ingenua, a tratti sognatrice e bambina. Una persona che canta coi bimbi, che urla se arrabbiata e poi piange. Una persona che ci crede, crede in ogni cosa. Che in ogni cosa mette il cuore. Che è dentro tante infinite storie, ma che sa, lo riconosce, che la sua è particolare, è bella e semplice. È semplicemente tutta sua.
Antonella Coletta
Composta lunedì 1 aprile 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Antonella Coletta
    Oggi sono fiera del mio cuore. Di ciò che prova. Di ciò che riesce a trasmettere, che dà e che il tempo o le persone gli tolgono. I segni sul cuore non passano. Lo rendono speciale però. E ciò che lui semina forse non lo raccoglierai mai tu, non verrà compreso, ma lascerà traccia e qualcuno ci camminerà sopra, ne assorbirà il profumo e sorriderà. Oggi so per certo che la rabbia annienta anime e cuore, il dolore acceca e toglie colore. Il cuore respira da sé, io lo lascio andare.
    Antonella Coletta
    Composta lunedì 1 aprile 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Antonella Coletta
      I dolori sono un male necessario. Insegnano forse. Ci aprono gli occhi su ci che non volevamo vedere e capire. Come gli addii che bloccano il passo. Ma alla fine ostruiscono solo quello. Non cambiano chi sei e dove vorresti andare. Le lacrime anche servono. Emozionano. Ti emozionano. Lavano via il dolore, portano via come un fiume il male e lasciano che dopo a scorrere vi siano sorrisi. Le donne dopo le lacrime sono più belle. Più appassionate e fragili. Dopo il dolore ci credi di più. Ti stimi di più.
      Antonella Coletta
      Composta lunedì 1 aprile 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Antonella Coletta
        La gelosia allontana. Acceca la gelosia, e divora. Divora le storie belle rendendole tristissime. Divora le anime. Lascia attoniti quando è troppo forte. L'amore va tenuto per mano non soffocato. Va rispettato non preso a pugni sul cuore. Chi è troppo geloso non ti ama. Smettiamo di crederci. Smettiamo di credere loro. Chi ti ama cammina al tuo fianco per il cuore non per controllo. Chi ti ama soffoca le tue lacrime non la tua anima. Chi ti ama si nutre di te non della tua aria.
        Antonella Coletta
        Composta domenica 31 marzo 2013
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di