Aforismi di Antonella Coletta

Insegnante, nato (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Antonella Coletta
Io sono una che resta. Che resta sempre. A volte come una cretina. Resto quando la gente ha i suoi trip mentali, resto ad ascoltarli ed incoraggiarli. Resto ad aspettare chi vuol sparire per un po'. Il fatto è che poi ci si abitua a chi resta, lo si dà scontato... ebbene no. Proprio chi vuol essere compreso spesso non comprende. Non comprende che anche tu hai diritto ad un momento tutto tuo. Io questo non lo chiamo affetto. Non si dubita al primo silenzio. Un amico non lo fa. Tutti gli altri si... ma per me non sono amici!.
Antonella Coletta
Composta venerdì 6 dicembre 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Antonella Coletta
    Io sono così prendere o lasciare. Se una persona mi piace, mi piace del tutto e ne tengo per me anche i difetti, li accolgo come un dono. Se non mi piace non c'è verso, non fingo e non inganno. Le parti da recitare le lascio agli attori, io vivo per i sorrisi sinceri!
    Antonella Coletta
    Composta venerdì 6 dicembre 2013
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di