Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Stjernel
Vita, sono i tuoi occhi vicino ai miei la mattina, ancora coperti dal sonno e dai sogni appena abbandonati, per me Vita sono le tue labbra, la tua bocca così rosa, così mia.
Vita sono i nostri abbracci sotto e sopra le coperte, i nostri bisbigli che solo la luna ascolta di nascosto, testimone del nostro cuore e del nostro corpo che diventa Uno.
Vita sono le tue mani calde, che mi afferrano l'anima e mi donano carezze e parole, perché ogni tuo gesto è verbo invisibile, è melodia silenziosa che mi accompagna e mi accoglie.
Vita per me è chiudere gli occhi e disegnarti con le dita, seguire i tuoi profili che cambiano ad ogni Notte che cresce, stare al passo con le tue trasformazioni è vita.
Immaginarti proprio così come sei, sogno sotto le mie mani, realtà dentro ogni mio giorno. Vita per me è la tua risata che matura e appare tra la luce in cucina, Vita quando mi guardi senza parlare assorto tra i tuoi pensieri,
Vita per me, è afferrarti mentre corriamo tra le corsie del mondo, abbracciati contro il tempo e contro il vento, contro l'altra gente e a volte anche contro di noi.
Vita è quando ti passi la mano tra i capelli. Vita sono i nostri discorsi del futuro, immaginare l'intreccio dei nostri destini uniti per sempre, che sfumano la mattina, quando suona la sveglia
Vita è il tuo profumo che aleggia in casa quando non ci sei.
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Stjernel
    Questo tempo così sottile, sotto stelle dense di rimpianti, questa vita acre che muta per tornare sempre la stessa, questo istante di felicità si disperde tra le ombre dei pensieri, si dissolve tra le voci della Luna, eclissandosi tra parole e maree. La speranza si affievolisce arrestandosi sotto le coperte del cielo, dimenticarsi di respirare...
    Composta venerdì 25 maggio 2012
    Vota la frase: Commenta