Scritta da: Marinella
Amara vita, dimmi che non è finito il tempo del sorriso e del pianto, della sete di amare e di scappare via da questa spenta città, dimmi che non è sparito l'animo del bimbo che c'è in me e spera che tutto questo finirà... Poiché nulla che duri per sempre racchiude in sé la bellezza dell'eternità.
Anonimo
Composta domenica 23 settembre 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Marinella
    Forse le mie parole ti sembreranno amare, forse il mio rimpianto non è altro che l'ombra di quell'insistente bisogno di amarti, nonostante tutto, nonostante te. Forse le mie parole non le udirai mai, ma cosa c'è al mondo di più dolce di una lettera d'amore scomparsa, svanita nel buio dei sogni, nella notte fredda che rende le mie parole eterne e il mio amore puro. Pazzo sole taci quell'insolente presunzione che ti fa essere sempre vivo, sempre tristemente felice, perché sai che senza lei non potrai mai esserlo davvero... splendida luna continua a lottare contro il buio della notte e cercalo con la tua luce per mare e per terra, non abbandonarlo perché se questo accadesse lui sarebbe perso, perso come chi non ha più nulla, una casa, una via di fuga, perso come chi non ha più pace e sente solo il rumore di pensieri assordanti. Se il mio forse diverrà certezza, se tu vorrai provare ad aver fede in queste mie parole, allora scoprirai cos'è la felicità.
    Anonimo
    Composta domenica 23 settembre 2012
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di