Ci sono volte in cui aspetti l'ispirazione davanti ai colori di un tramonto che toglie il respiro, e la tua ricerca rimane infruttuosa, poi, per caso, in un giorno qualunque, ti ritrovi a raccogliere rami secchi, che sembrano niente, e quell'odore che ti inebria la mente in maniera inspiegabile diventa lo stimolo tanto atteso per scrivere le emozioni più vere!
Anonimo
Composta giovedì 25 luglio 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Cristallina
    Già colmi di dolore e abbandonati, forse dobbiamo, anche con le persone dementi e le loro famiglie, trovare il coraggio di infrangere la solitudine e di entrare nel loro cuore. Forse per fare ciò dobbiamo prima tuffarci nel nostro e scoprire le nostre paure, le debolezze, i dubbi e perché no, lasciare sempre spazio ai sogni.
    Anonimo
    Composta mercoledì 24 luglio 2013
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di